La scena del libero arbitrio | Poesia | gatto | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Giuseppe Rongaudio
  • Gabri
  • Ignu
  • Macerone
  • Silvana Sartorelli

La scena del libero arbitrio

La ripetizione di gesti, incanto prealbare
dove sono spuntate rose senza spine
nell'anima nella chiostra di monti azzurrini
fino alla conca di tramonto d'arancia
su di Napoli il mare che ancora esiste
e sta infinitamente fino al bagnasciuga
del Castel dell'Ovo dove ero già stato
con Alessandra quando ero più giovane
di mio figlio. Libero arbitrio stellante
d'ansia nella paura della felicità
nel tempo sulla scena prima di pregare. 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 8 utenti e 2425 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • nubi
  • Nievdinessuno
  • Antonio.T.
  • Danielle
  • live4free
  • ferry
  • woodenship
  • gatto