Bello e Dannato | Poesia | gennycaiazzo | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti
  • Agri-Alessio
  • sandra bonci
  • Angelika Sarna

Bello e Dannato

Il sapore di quel bacio immaginato
Il brivido sulla pelle mai provato,
il desiderio di volere un po di più
nel letto del peccato mi aspettavi tu,
senza avere discriminazioni
l’amore accende calde emozioni,
gelido resto come un marmo bloccato
che io cedessi lo davi per scontato,
il passo decisivo mentre fuori fiocca
ma chi non amo non mi tocca,
dar vita alle tue voglie non ti è concesso
non sono uno svago per una notte di sesso,
io vedo con gli occhi dell’amore
e dentro al letto ci metto il cuore,       
il tuo sterile fiuto ti ha ingannato
angelo nero bello e dannato,
niente è lecito giudicare
tutto è vita se si è disposti ad amare ,
il tuo gesto capriccio lo chiamo
io vado a letto solo con chi amo .
 
Genny Caiazzo

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 1721 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Piero Lo Iacono
  • voceperduta
  • Antonio.T.