Abisso | Poesia | Gigigi | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Vittorio Lucian...
  • MG
  • kip
  • Romeo
  • giuseppe riccar...

Abisso

abisso.jpg
Abisso.
Dov'è l'abisso così
che io vi possa cadere?
e comprimere in esso 
la materia dei pensieri.
Dentro le pareti che
annullano ogni mia forza,
e che frantuma i giudizi
e i sogni
e azzera ogni sconfitta.
Caduta senza fine,
nelle apprensioni del tempo
nei sapori della paura
nella consapevolezza del nulla.
Dentro i passaggi di 
mondi dispersi,
di anime gettate 
nel cosmo del vuoto.
Nel profondo di Dio.
 

ritratto di Virgo
 #
Spegnere i sensi in caduta libera nel buio di un tunnel, di un buco, di viscere che attirano e ingoiano senza un ritorno. Una immagine cruda, di una disperazione estrema ma anche di una ricerca di qualcosa di confortante, come l'abbraccio di un dio misericordioso...
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 1933 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • woodenship