Appoggio la testa sulle sofferenze del mondo | Poesia | Gigigi | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Gloria Fiorani
  • Antonio Spagnuolo
  • Gianluca Ceccato
  • Mariagrazia
  • Domenico Puleo

Appoggio la testa sulle sofferenze del mondo

Appoggio la testa sulle sofferenze del mondo
Le pieghe della carne nascondono le lacrime
Il fiume della pace ha preso il colore della morte
"Se solo la mia anima tacesse"
o se potesse stringere le ombre di questa umanità
coperta di stracci stinti e logori
e il sonno mi acquietasse e per un pò
nella mente immaginassi orizzonti di paradisi
ormai perduti. Dentro le voci che non parlano
con le parole dell'oblio.
Immagina quale gioia avrebbe l'esistenza se 
le strade custodissero il cammino e se lungo
il mio sentiero trovassi qualcuno a cui porgere
la mano.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 4703 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • live4free