Jou Jou alla vigilia della partenza | Poesia | Giuseppina Iannello | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Giuseppina Di Noia
  • dante bellanima
  • Nicoletta
  • Kippax19
  • Claudio Spinosa

Jou Jou alla vigilia della partenza

parla Giovanni Pascoli
 
Primavera
che vai con la brezza
nel cuor
la rividi a nove anni
nel respiro del mar.
 
Primavera intrecciava le chiome
tra pensieri di rondini e fior.
Lei traeva da un vecchio scaffale
il regalo più bello.
“Nonna, vedete,
è il dono di papà.
 
Nonna ascolta la favola bella
che ier sera io scrissi per te:
«C’era all’ombra di
un vecchio castello
una fata, un gigante,
ed un re.»
 
Dolce nonna
vi vedo pensosa
con i capelli cangianti
nel sol.
Forse pensi alla dolce figliola
che nel pianto,
il suo cuor ti svelò?
O... la mamma!
 
Forse pensi a me,
che, quasi donna,
la mia morbida treccia
diedi al mar.
 
La vita è sogno;
leggi, ancora nonna,
per noi in attesa
ancor, l’ultima fiaba.
Presto siam principesse,
e tu dei sogni
sarai regina.
Così dicendo,
piansero i begli occhi,
nell’abitino
tutto rose e veli.
 
Ti ero daccanto; tu non mi vedevi,
ma domandavi a me teneramente…
Teneramente domandasti: vieni?”

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 8 utenti e 1708 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Silvia De Angelis
  • ferdinandocelinio
  • Sara Cristofori
  • sapone g.
  • Rinaldo Ambrosia
  • Antonio.T.
  • ferry
  • Salvatore Pintus