Nei passi stanchi della sera | Poesia | Grazia Denaro | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Daniele Santovetti
  • Vin
  • Sara
  • Stefano Siracusa
  • Verena_inpuntad...

Nei passi stanchi della sera

Immagine Web
Brumoso e liquido il mattino
si rispecchia piangente
sulla terra e sull’acqua del fiume
che scorre lentamente.
 
Il mio cuore s’offusca
ed è pesante il peso del dolore
che deve trascinare
e nulla di te riesce ad intravedere.
 
Un altro giorno d’attesa,
di vana speranza
mentre tutto non torna
alla mente nel rigoglio di vita vissuta,
della gioia avvolgente del nostro cammino
che ha smarrito quel sentiero di luce.
 
Ora nuvole incombono sul mio petto
dedalo d’assenza da cancellare
ma è difficile la via giusta da imboccare.
 
Ovunque ti cerco
mia alba che risplende di luce
e m’infiora con i colori dell’aurora,
ma non t’intravedo
nei passi stanchi della sera.
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 2905 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Rinaldo Ambrosia
  • luccardin