Quasi un sudario | Poesia | Grazia Denaro | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Gloria Fiorani
  • Antonio Spagnuolo
  • Gianluca Ceccato
  • Mariagrazia
  • Domenico Puleo

Quasi un sudario

Immagine Web
Ormai
rotto è il caldo guscio
d’ogni trascendenza,
la mia anima vive nel buio
anche l’inchiostro dove intingo la penna
è secco!
 
Non riesco ad esternare
Il mio sentire
cupe stelle traditrici sovrastano il mio cielo
e un tempo nuovo s’affaccia tetro
 a sbarrarmi meta.
 
Vivo come appesa ad un filo sottile
senza paure né emozioni
muro slavato intorno:
grigio limbo d'attesa
da poter oltrepassare o forse no,
non so se arriverà il tempo
della divina luce...
 
m'avvolge quasi un sudario,
il suo bianco lino
un tempo fu magnifico talamo.
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 4402 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Francesco Andre...