Quel cerchio di luce | Poesia | Grazia Denaro | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Daniele Santovetti
  • Vin
  • Sara
  • Stefano Siracusa
  • Verena_inpuntad...

Quel cerchio di luce

Immagine Web
Quel cerchio di luce
irradiava lo stagno
e nell’attorno rifulgevano
nella luminosa estensione
le robinie, gl’iris insieme a piante rare
mentre i salici venivano carezzati dal vento.
 
Le ninfee fluttuavano
sulla superficie dell’acqua,
nivee vergini
circondate dai vibranti colori
della flora lacustre appesa al cielo
in un rispecchiarsi nei riflessi
ora gioiosi, ora quieti
a seconda delle ore
e il declinare del sole.
 
Miraggi incantati
esplicati dal sentire dell’io
Impressi su tele vergini
forgiate con grande maestria
di un vivere in una sublimazione
fortemente sentita
mirabile e convergente
a contatto con quella natura.
 
Dal tema le ninfee di Claude Monet

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 3310 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Marina Oddone
  • Rinaldo Ambrosia