Nell'alienazione del respiro | Poesia | Grazia Denaro | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Artemisia
  • Filo Bacco
  • Marco Galvagni
  • Giuseppina Di Noia
  • dante bellanima

Nell'alienazione del respiro

53020226_2516453181705151_7409359906098118656_n.jpg
Ad illuminare i giorni
era la sua parola,
la sua gioia, il suo sorriso
di un tempo ridente e sincopato
che vedeva la faccia di un bambino
che di questo cielo rimase felicità perduta
di giorni senza nuvole e senza vento
in cui non si muoveva
neppure l’erba del giardino,
né fronda, né ramo o fiori:
 
ma si sentì ad un certo punto
il fragore del pugno
di com’è difficile vivere
in un universo avverso
che si proclama scevro di speranza
avulsa nella profonda notte
a sentenziare la costellazione del dolore:
 
Furiosa tempesta che incalzò
in una lingua nuda
e cedette il passo alle cose
in cui tutto si dissolse e s’annientò
nell’alienazione del respiro

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 8 utenti e 2283 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Bowil
  • live4free
  • ferdinandocelinio
  • Grazia Denaro
  • Ezio Falcomer
  • Salvatore Pintus
  • Antonio.T.
  • sapone g.