Un lampo maligno | Poesia | Grazia Denaro | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • BruceBialo
  • Ugo Marchi
  • AriannaM
  • Giulia29
  • Natural System

Un lampo maligno

Immagine web
La voce è ferma
dove il canto andava:
a quei momenti
in cui gli spazi sterminati degli arenili
la loro nitida e rifulgente luce
emanavano sete di libertà
e conoscenza del mondo:
 
non ci si sazia mai della sua bellezza
e del suo splendore
e neppure dell’osservare
le meraviglie dell’universo
portandole appresso
tra le vie dell’anima
in modo da poter gioire
rivisitandole nei ricordi.
 
Il tempo scorre lentamente
ma inesorabilmente
soffermandosi tra le nostre tappe
e le nostre mete
che rispecchiano il vissuto
in cui abbiamo gioito ma anche patito
per le ore cineree e la solitudine ribelle
che ci ha confinato
in sere scure senza scampo
inviandoci a ricercare quella luce
che lenisce le sofferenze…
 
 … accade invece che
dell’agognata luce
s’incontri un lampo maligno
che c’incenerisce… ed è tutto finito.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 2922 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Marina Oddone