Dixit | Prosa e racconti | Hjeronimus | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Nuvola93
  • Paolo Melandri
  • Leopold
  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti

Dixit

L’Italia fascista saluta nel ritorno del duce che la guiderà attraverso gli Elisi della salvezza, il destino cosmico che richiama la patria dagli abissi interplanetari
Sì, il destino luminescente che arride agli audaci che osano spingere il loro intrepido sguardo sulle propaggini della storia.
Spezzeremo le reni a Cipro e a Gibilterra, dilatando i profili della quarta Roma dai Dardanelli alle Colonne d’Ercole. congiungendo gli oceani in un oceano di gloria
E ricingeremo sul capo d’Europa l’alloro imperiale che quel destino ha fatalmente impresso sulle sorti magnifiche delle augustee genti e del loro aureo lignaggio.
Una missione catartica si dischiude sull’orizzonte profetico della patria resuscitata. Andate, o audaci, andate, o argonauti palingenetici, movete alla edificazione della Roma Celeste che impererà sui mondi.
Grillus Augustus Pontifex Maximus Dixit.
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 2259 visitatori collegati.