il sogno di una notte di mezza estate | Poesia | Ivan Vito Ferrari | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti
  • Agri-Alessio
  • sandra bonci
  • Angelika Sarna

il sogno di una notte di mezza estate

Il giorno si schiarì alla notte,
come la neve al sole,
così la spuma in un tulipano
lasciando le tracce del tempo!
Quel tempo, fatto su misura,
che risplende ogni volta al cuore.
Un cuore diviso tra cielo e terra,
che asciuga il fruscio di una lacrima,
con pallide coccole d’inverno!
Il giorno si schiarì alla notte,
come la neve al sole,
così la spuma in un tulipano
lasciando le tracce del tempo!
Rimasi lì sul momento, in ascolto,
cercando un sussulto, un brivido, un’emozione...
una tua carezza, un tuo sorriso,
un tuo sguardo.
Rimasi lì sul momento, in ascolto,
tenendo la curva del tuo sorriso, ondeggiare i bianchi respiri .
Vidi la bellezza farsi carne,
assaporare i sapori della vita,
tenendo le sfumature
del giorno e della notte.
Si fece sera, lì sul momento,
l’ora è vicina, senza dire una parola,
il giorno dischiuse le sue carezze,
lasciando il capriccio di un amante, l’incanto di un bacio
che assaporava il suo sorriso, sussurrando sotto voce,
il risveglio, tra le prime luci dell’alba!

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 1656 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • live4free
  • ferry
  • alleluja