La giostra | Poesia | stellasenzacielo | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Daniele Santovetti
  • Vin
  • Sara
  • Stefano Siracusa
  • Verena_inpuntad...

La giostra

Il tuo respiro sulla città

       [fiato di puledro]

pioggia veloce che s'afferra le mani

a tranci di ombrelli si ripara la gente

una mela candita in equilibrio

tra le labbra di un bambino

 

Mondo che corre

mondo feroce sono qui

è tardi ormai

la giostra sta per librarsi in cielo

sulla luna assopita un pomeriggio di buio

persa nei pertugi di una nostalgia scema

ti guardo partire salutandoti in un soffio

quei riccioli bruni

sei una canna al vento

e forse non arriverai a domani

eppure credo che mi sarei sciupata per te

 

Ora penso alle parole di un altro

a quelle parole che ci hanno resi nostri

scivolo lenta

scivolo spiccia

scivolo via

sono un'anguilla dalle mille forme

presto tornerò al fiume

 

Fiume amico mio

mi perderò nelle tue acque

nelle tue incantevoli bugie

tu però lasciami smorzare un po'

tu lascia che spenga queste arie

 

Rovereto, 18 marzo 2012

Caterina Manfrini

 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 4818 visitatori collegati.