La mia vita /È un volo di gabbiani /Che non conosce il mistero del vento | Poesia | Odo Tinteri | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti
  • Agri-Alessio
  • sandra bonci
  • Angelika Sarna

La mia vita /È un volo di gabbiani /Che non conosce il mistero del vento

Apro il sipario che ho imbastito nel tempo.

La scena ha tavole malsicure,

inchiodate con approssimazione ed in fretta.

Chiedo scusa se scricchiolano un poco.

Gli abiti, sono quelli trovati appesi negli armadi

delle case, vissute negli anni

ed in luoghi e stagioni diverse .

Accendo una luce fioca su di me,

per farmi vedere.

La voce non è d'attore di mestiere,

è la mia voce.

Le parole mi appartengono come i miei abiti,

niente di più.

Lancerò in platea parole di sabbia e parole di vento.

Ascoltatele, se vi va.

L'applauso non è necessario ma,

se per qualche motivo, vi scappa dalle mani,

sappiate che è bene accetto.

Ascoltate, se vi va.
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 3 utenti e 1678 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Bowil
  • Rinaldo Ambrosia
  • live4free