L'acqua (dialetto napoletano) | dialetto | live4free | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • giorgio moio
  • Giuseppe54
  • Giuseppe Rongaudio
  • Gabri
  • Ignu

L'acqua (dialetto napoletano)

Nun saccio 'cchiù 'nu scuorno
nun tengo 'cchiù 'nu poco 'e orgoglio
Sta 'mpazzenne chesta capa
sta scuppianne chistu core
Nun trovano 'cchù pace l'uocchie

nun stanno 'cchiù ferme 'e mane
Sule se penso che te perdo
je tremmo sana sana
Nun è ammore
e tett'e duje 'o sapimmo 'bbuono
E' n'acqua cristallina
ca m'esce da stu core
'na vota ce bevive...
...nun tieni sete ancora?

 

traduzione

Non conosco più la vergogna
non ho più un po’ di orgoglio
Sta impazzendo questa mente
sta scoppiando questo cuore
Non trovano più pace gli occhi
non stanno più ferme le mani
Solo se penso di perderti
io tremo tutta…
Non è amore
e lo sappiamo bene entrambi
E’ un’acqua cristallina
Che sgorga da questo cuore
una volta ci bevevi..
..non hai sete ancora?

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 6 utenti e 2097 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Fausto Raso
  • Antonio.T.
  • Danielle
  • live4free
  • Rinaldo Ambrosia
  • ferry