L'isola di Torcello | Poesia | maria teresa morry | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Filippo Minacapilli
  • sentinelladellanotte
  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza

L'isola di Torcello

Tal bellezza è la tua per me
da non capire 
perch' io fossi nata
senza entrare
almeno una volta
nel tuo arcano.
Eppure
non distinguo cielo
da laguna,
ferma senz'onda
appannata dal vapore
fatale del mattino.
Un filare giallo di pioppi
danzante bastione
all'estremo campo di erica
che le canne sconfitte
piegano ciuffi e piumini
al vento salato.
Spoglia nell'inverno avanzato
vesti solo 
di nudi versi d'uccelli.
Roseti freddi affondano
radici nel limo perpetuo. 

S'alza nel disegno di rette
insicure
racchiusa nei ceppi fondali
Torcello,
madre di diffuso silenzio
raccolto nel saio
d'antico campanile
che sulla laguna
comanda.

 

 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 2652 visitatori collegati.