.Anarchica. | Poesia | live4free | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Nuvola93
  • Paolo Melandri
  • Leopold
  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti

.Anarchica.

Anarchica
Congenita_attaccata alle ossa
Sfugge dalle viscere 
soffocata dall'ideale di una falsa pace con il mondo 
Sottotraccia 
insinua_sfianca
[pulsa nelle vene_esplode nella testa]
 
Per lei
perdo l'equilibrio per poi ritrovarlo nell'incrocio dei pensieri 
[fedele per resistenza]
Per me 
persisto nell'incerta proporzione
_perpetuo tormento_
tra l'invisibile intimo e l'ovvia [obbligata] parvenza. 

 #
Eterna lotta tra l'animale e l'uomo: da un lato l'istinto, la passione, la sensualità sfrenata; dall'altra il conformismo, la mediazione del vivere pacifico; in mezzo ci stanno questi tuoi versi intensi, quasi un urlo che si spande silente, nel gran vuoto del disequilibrio del vivere umano. Così divisi come siamo tra l'essere e l'apparire.
Molto forte e sentita, una carezza selvaggia, come dire che non si è che acqua cheta solo in superficie.
Un saluto e caro assai
 

ritratto di live4free
 #
Sai sempre esattamente di cosa parlo, sei conforto puro, grazie. 
 

ritratto di selly
 #
essere. conoscersi, sapersi. e combattere per rimanere tali
bellissima, con parole e versi che si rincorrono come il tormento spesso fa
ciao cara
 

ritratto di live4free
 #
Ti ringrazio cara. Una ricerca eterna che riporta sempre a sé stessi, come é giusto in fondo. 
 

ritratto di Danielle
 #
Una poesia della ribellione a consuetudini, convenzioni e condizionamenti dominanti. Un vero e proprio urlo di libertà per la riappropriazione incondizionata dei propri istinti e le proprie pulsioni primordiali contro i dogmi e i pregiudizi etico-sacrali del compromesso, la rassegnazione e l’uniformità. La leggo come Virgo ma, come si evince dall'intensità stessa delle prime strofe, il tormento è soltanto l'espressione della rinuncia dell'autrice a seguire sempre la sua più autentica e unica natura. Ma come un'araba fenice, l'anarchia risorge ogni qual volta tradiamo indecorosamente il nostro Io, e imponente e senza limiti, partorisce questi splendidi versi di esistenza e libertà.
 

ritratto di live4free
 #
E menomale che non sapevi fare i commenti!!! Ti ringrazio di questa tua meravigliosa visione, ovviamente azzeccatissima! 
 

ritratto di Virgo
 #
Il compromesso con noi stessi, quello più difficile, sofferto, maturato dalla necessità di accettare ciò che la nostra natura respinge d'istinto. Il tenere a freno la ribellione che scalcia dentro come un prigioniero che picchia sulle sbarre. E il tormento per una pace non trovata, consapevole di una lotta intima e infinita a cui la rassegnazione non china mai la testa.
Sempre splendidi i tuoi scritti, Live, li ritrovo negli "incroci" dei miei pensieri con lucida prorompenza...
 

ritratto di live4free
 #
E tu sai sempre esattamente come addentrarti nelle mie parole e trovare il senso, grazie, é importante saper arrivare, é importante essere interpretati, é importante esprimere sensazioni  che possono essere condivise e che avvicinano gli animi. ❤️
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 1559 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • Carlo Gabbi