.Il cecchino. | Poesia | live4free | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza
  • Giullare della morte
  • Vittorio Lucian...

.Il cecchino.

Snipers
Appostato nel buio degli anfratti
[teso]
al minimo cenno di cedimento
con scatto colpisce
scagliando ogni tensione sul nervo scoperto
È da lì
che la devastazione dà il massimo appagamento 
È da lì 
che l'ostinazione si arpiona al punto debole
e [violento]
tutto ciò che trova
[sventra].
 
Covid19 - Veduta d'interno 

ritratto di Virgo
 #
Precisione o caso? Sapremo mai da dove viene e chi ha mandato questo dispensatore di morte? Solo cercando di evitare il suo mirino e lottando per individuarlo e colpirlo, riusciremo a stanarlo e fermarlo... Chi è stato colpito sa quanto è forte e feroce, ma non deve mai smettere di combattere per annientare il suo veleno. Una testimonianza forte e preziosa, cara Live...
 
 

ritratto di live4free
 #
Grazie cara, ho voluto imprimere questo squarcio di vita che credo sia condivisibile da molti, per dare voce anche a chi non può esprimersi in questo momento o non sa farlo, che si senta compreso e consolato. Se quel mirino non si può evitare, allora affrontiamolo al meglio! ❤️
 

 #
Scarna e diretta, giusto come una pallottola da un cecchino perverso. Si, non avresti potuto trovare una definizione migliore per un virus che, per come colpisce, sembra davvero avere le caratteristiche dell'assassino di professione.
Emoziona ed anche tu colpisci.
Un abbraccio
.....W.....
 

ritratto di live4free
 #
Grazie Wooden, spero di riuscire a dare l'idea di come ci si sente a stare in questo mirino, a chi magari non crede nemmeno che esista. La mia testimonianza é questa. Ti abbraccio forte. 
 

 #
Sta proprio in quanto da te detto, la perversione di questo virus: in tanti non ci credono. Ed in troppi lo prendono alla leggera. Sì che, quando colpisce duro, non si può che restare sbigottiti, a fronte di tanta violenza mortale. Ma, nonostante ciò, qualcuno sarà sempre sicuro che non esiste. Oppure è solo appena poco più che una banale influenza.
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 1046 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • sossio