_Malefici draghi_ | Poesia | live4free | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Lucia Lanza
  • Giullare della morte
  • Vittorio Lucian...
  • MG
  • kip

_Malefici draghi_

I draghi

Percorsi strade immaginarie
inventai castelli
e investii valorosi cavalieri.
I draghi _quelli erano reali_
e in subdole forme mi apparivano
Io lasciavo le mie trecce al vento
perché qualcuno mi salvasse
_l'amore mi si spandeva negli occhi
e mi scoppiava nel cuore_
Mi sentivo l'animo leggero_mi sembrava di toccare il cielo
E invece fu il mondo a spaccare me
Scivolai lentamente nella coscienza
di una meschina realtà
_la rabbia mi si spandeva negli occhi
e mi scoppiava nel cuore_
consumando poco a poco l'infantile entusiasmo
e trascinandomi nell'infame verità
di un mondo abietto che non riconosco.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 1615 visitatori collegati.