Ciambotto o ciambotta !! | Poesia | Lorenzo | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Gloria Fiorani
  • Antonio Spagnuolo
  • Gianluca Ceccato
  • Mariagrazia
  • Domenico Puleo

Ciambotto o ciambotta !!

Natura morta  degli anni cinquanta di F.  Speranza.jpg
Son pesci della taglia di paranza
gustosi per palato a cose fatte
seppioline cicale e quattro triglie
 
cozze con guscio giusto una manciata
pomodorini freschi di stagione
un ciuffo di prezzemolo tritato
 
cipolla ed olio evo di trappeto
il sale quanto basta ed un aglietto
il vino bianco secco malvasia
 
pulire il pesce ed eviscerare
in un tegame dorare quel soffritto
un filo d'olio cipolla ed aglietto
 
sfumare a vino bianco profumato
un poco d'acqua e pomodorini
peperoncino oppure un po' di pepe
 
quindi versare i pesci con il frutto
ricci di mare come la figura
un tocco in più al gusto di caciucco
 
cottura una ventina di minuti
ed assaggiare prima di impiattare
consiglio di stellati a tutti i cuochi
 
crostini con il pane brustolito
zuppa nei piatti col sughetto in teglia
condire gli spaghetti per il primo
 
un piatto nato povero al palato
adesso  prelibato e ricercato
 
Lorenzo 22.3.23 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 2723 visitatori collegati.