del Trappeto !! | Poesia | Lorenzo | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Gianluca Ceccato
  • Mariagrazia
  • LaScapigliata
  • CiaLù
  • Tiziana Mascarello

del Trappeto !!

Trappeto !!.jpg
Mi s'apre il cuore quando leggo il nome
dell'antico trappeto sulla via
della marina nostra amica mia,
 
ambienti da rettangoli formati,
le volte a botte ed asini a girare
le mole delle vasche con le bende,
 
un tetto a chiancarelle a copertura
lamine in pietra dura sembra selce.
interno di museo d'altri tempi
 
macine, torni e tini, un focolare,
il regno dell'attiva vivandiera
che preparava il pasto agli operai
 
si davano a scambiarsi la fatica
tre volte in ventiquattro di giornata
o forse due in tempo sindacato.
 
Ricordo vivandiera del trappeto
a fianco di stazione del ridotto
lo scartamento della ciclatera,
 
erano i tempi primi al secondario
e la gran madre era vivandiera,
legumi cucinati al focolare,
 
fagioli o ceci ed acqua al primo sale,
unico piatto e ricca colazione
con olio fuoriuscito dalla pressa,
 
e pane la schanata, tre fettine,
del forno di Colino fatto a mano
zuppa di pane intriso di quell'acqua,
 
profumi di quell'olio appena nato
e sento ancora odori di quel luogo.
Ma è tempo di tornare alla marina,
 
a proprietà di nobile casato,
d'alte mura protetto e custodito
d'intrecci di famiglie e di progenie,
 
economia d'un tempo trapassato
ed era pieno il luogo di strutture
fondante conduzione e di risorse. 
 
Sta risorgendo d'antico splendore
grazie al lavoro d'un restauratore. 
 
Lorenzo 16.1.22

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 4 utenti e 3077 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Marina Oddone
  • Livia
  • Rinaldo Ambrosia
  • luccardin