Intrecci d'arte | Poesia | Lorenzo | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Lucia Lanza
  • Giullare della morte
  • Vittorio Lucian...
  • MG
  • kip

Intrecci d'arte

Intrecci.jpg
Un canestro, un segno d'arte antica
ripreso da soffitta sotto il tetto
per frutti di stagione d'essiccare
 
e conservare innanzi nell'inverno,
bordi d'ulivo rami più sottili
come i capelli di candide muse
 
fatto da mani esperte d'artigiani,
trecciati nell' ellittico canestro
per porre fichi da indorare al sole
 
e conservare in essi quel calore,
per riscaldare il cuore di fanciulli
come merenda buona d'alternare.
 
Erano un tempo il premio della festa,
epoca amara, sempre poco pane,
si ripeteva sempre il corso antico
 
quando la madre provvida nutrice
nella saccoccia aveva quattro fichi
da dare ai quattro figli che d'intorno
 
stringevano il suo cinto provvidente
e lei contenta e sempre sorridente,
era la madre dolce ed accogliente.
 
Sono ricordi d'un tempo lontano,
allora s'abitava in un sottano.
 
 
Lorenzo 14.11.21

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 1512 visitatori collegati.