La Filatrice | Poesia | Lorenzo | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Filippo Minacapilli
  • sentinelladellanotte
  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza

La Filatrice

Abbigliamento in Seta - Fonte Wikipedia.jpg
Bachi da seta vero e proprio bene,
fonte di busta paga per famiglia,
gelsi a dimora fra filari d'uva
 
e foglie di quei frutti l'alimento
il principale cibo per quei bachi.
Aprile segno ariete e di S. Marco,
 
ogni tre ore venivavano cibati
buone sostanze dalle verdi foglie,
il loro ambiente in primi venti giorni,
 
cucina oppure camera d' eredi
o nel granaio al caldo della paglia. 
Primi di maggio, grazia della vita
 
fogli di carta per la risalita
tra i fori per nutrirsi delle foglie,
diverse età per divenire adulti
 
ed alla quinta volge nel bocciolo
di seta e sale al bosco di rametti,
i grezzi filamenti a mille metri,
 
un filo ininterrotto a trenta metri.
Raccolti a giugno a gruppi colorati
buona raccolta e festa di famiglia,
 
nel tempo poi prodotto di filanda.
I bachi soffocati nelle stufe
acqua bollente e lunghi filamenti,
 
un filo assai pregiato per matasse
per tessere le vesti in pura seta,
le calze, fazzoletti ed indumenti.
 
Ora non è lavoro per famiglia,
una fatica fatta a mille miglia.
 
 
Lorenzo 18. 4.22

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 2640 visitatori collegati.