Mamma | Poesia | Lorenzo | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Vittorio Lucian...
  • MG
  • kip
  • Romeo
  • giuseppe riccar...

Mamma

Tra marmi bianchi lapidati a freddo
ti vidi un giorno mi venivi incontro
e ci guardammo persi nei pensieri
chissà cosa pensavi ed io pensavo
 
fermammo i nostri passi e ci parlammo
verbi d'essenza origine dal cuore
ricordo che portavi tra le mani
dei raggi lo strumento dei percorsi
 
che il tempo ti segnava sui tuoi fogli
eri la mamma buona degli infanti
armata di sorriso e grande amore
 
adesso dove sei mi sto chiedendo
sei nel viale d'infinito amore
raggiunto in compagnia d'una preghiera
 
Lorenzo 9..05.2021

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 2243 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.