Paesaggi d'autunno | Poesia | Lorenzo | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Vittorio Lucian...
  • MG
  • kip
  • Romeo
  • giuseppe riccar...

Paesaggi d'autunno

Paesaggi d'autunno
Belle oliarole pronte per la pressa
gusci pungenti aperti di castagna
aprono danza in boschi di montagna
a sera il contadin borgo s'appressa
 
la nebbia intanto sulla strada impressa
nasconde in grigio manto la campagna
gelido vento andante l'accompagna
in mente canta la canzon soppressa
 
sente una voce che gli scalda il cuore
la nenia che sua madre gli cantava
nei tempi dell'infanzia più accorata
 
umide zolle s'aprono al grigiore
intorno non c'è più chi raccontava
la triste storia in lieta trasformata
 
[Endecasillabi in rima incrociata  e replicata ABBA _ ABBA _ CDE _ CDE]

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 3962 visitatori collegati.