Piazzetta | Poesia | Lorenzo | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Filippo Minacapilli
  • sentinelladellanotte
  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza

Piazzetta

Piazzetta  di F. Speranza.jpg
Una fontana fresca d'acquedotto,
le giovinette in fila ad aspettare
il proprio turno a riempire brocca
 
dell'acqua di sorgente proveniente
da fonte assai lontana a nostra terra,
saluta il bimbo accanto alla sua mamma,
 
invoca i suoi coevi per giocare.
Ricordo quella piazza, una Vigilia
e mi condusse seco Crocifissa,
 
in casa degli amici conoscenti
a celebrare nascita al presepe,
il bambinello posto in mangiatoia,
 
con le preghiere e i canti di poesia.
Ero fanciullo allora e ben ricordo
l'evento che m'addusse a conoscenza
 
di quella piazza scosta alla mia vista.
Porta la giovinetta in quella via
una brocchetta vuota da riempire,
 
in fondo un altro forno, pochi ancora
a dir la verità, ne son rimasti, 
per pane cucinato con l'ulivo.
 
Forno di S. Giovanni, ora ricordo
il nome, per fortuna, più non scordo.
 
 
Lorenzo 5.6.22

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 2304 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.