Un crocevia di ponti | Poesia | Lorenzo | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Filippo Minacapilli
  • sentinelladellanotte
  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza

Un crocevia di ponti

Borgo Antico  F. Speranza.jpg
Un quadro di famiglie in un interno,
una via, un dedalo di strade
salendo al ponte primo della lama,
 
quello che porta al largo d'istruzione
di futuri talenti o d'apprendisti
ed anche ai campi di competizione.
 
Un manto steso a terra ad asciugare,
mandorle nette dall'umido mallo,
e darle al giusto peso e buona resa.
 
Si nota un'assemblea di pie donne,
vespro d'estate, sedute sull'uscio
con il Rosario in mano a recitare
 
ed invocare grazie per famiglie,
in là si nota bianca scalinata, 
andirivieni per consigli d'arte
 
ed un fanciullo solo sulla via
con qualche popolana affacendata
in cerca di qualcosa e un bimbo al seno.
 
Un arco sottostante alle dimore,
lì dove, nella notte di Passione,
passano a stento i sacri simulacri.
 
Più avanti c'è la Chiesa di San Luca,
un tempo si pregava nel notturno,
a meditare i Salmi e la Parola.
 
Un giro avanti giù per scalinata, 
una fontana e siamo sulla strada, 
a manca l'altra porta già descritta
 
e al ponte, crocevia per siti detti
o ai campi nostri, sempre benedetti.
 
 
Lorenzo 6.6.22

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 2305 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.