il passato | Poesia | luccardin | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Filippo Minacapilli
  • sentinelladellanotte
  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza

il passato

 
Non dimentico il passato la sua presenza
da quando la vita si perse nel silenzio
libera dai sogni
da ogni fregio che illumina il domani.
Adesso è solitudine l’abitudine del vivere
è pioggia raccolta negli occhi
indelebile amore che fuggi
da ogni sguardo.
Impossibile essere vivi senza respirare
sei il pensiero che tormenta la vita
il giorno che manca al cuore
il tuo sguardo da cercare
nell’assenza di una complicità
dove neanche il cielo riflette l’amore.
Quando tutto è finito davanti a un altare
noi sepolti in una speranza senza volto
bastasse almeno un battito di ali per giungere a te
insieme quanto tempo è passato
aspettami anche se sei lontano
il buio è l’unica luce che non ho mai vissuto
in un giorno tutto è andato via
spazzate via le piccole gioie della vita
io ancora distratto rincorro una verità
che parli o finga di essere infinitamente amore
per non smarrirsi mai tu rimani sempre in me.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 2692 visitatori collegati.