la casa al monte | Poesia | luccardin | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Agatha
  • Giovanni Rossato
  • Piero- Colonna ...
  • Nuvola93
  • Paolo Melandri

la casa al monte

 
 
La casa al monte non ha ombre
immersa nel buio della foresta
ha solo luci di soffusi respiri
come una stella caduta sulla terra
nel suo cristallo di solitudine .
Tutto intorno i castagneti si aprono ai sentieri
salgono sino in cima
sono vene immerse nel respiro delle natura.
Alla neve che pigia le radici nella terra
in una soffice carezza.
Alla primavera infiorata nei profumi
e al canto della vita .
Poi l’estate che semina luce
e cede all’anima l’ignoto vivere delle stelle.
Cantami autunno il tuo silenzio dorato
tra le curve sinuose di una dea
mentre rotola a valle
il gomitolo d’argento di una sorgente .
La vita ha una sola anima nel respiro del tempo
ha in se il respiro della morte
poi tutto ritorna a esistere nel suo spirito di silenzio.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 4 utenti e 1236 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Rinaldo Ambrosia
  • woodenship
  • Marina Oddone
  • live4free