malinconiche ricordanze | Poesia | luccardin | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Agatha
  • Giovanni Rossato
  • PIERO COLONNA-ROMANO
  • Nuvola93
  • Paolo Melandri

malinconiche ricordanze

 
 
Alla finestra ombre di nuvole nel cielo
i miei occhi inseguono una luna che non c’è .
La notte è malinconia che muore
nel rosso tremolante dei sogni
e nel fuoco di un finto camino.
Sulle pareti dei miei sguardi
la solitudine di questa notte
che non vuol finire.
Ci sono cespugli nel cielo
dove vivono gli angeli
in un rosario di stelle
il silenzio di una preghiera
per restare vicino a te .
Tu anima di ieri riposi
nei giorni vissuti
quando eri il cielo e la terra
il sangue delle stesse mie vene
in questa notte di ricordi
sei lontano più della luna .
Poi ritorni nel cuore
fiume di sorgente
onda di mare
vento di tormenta
nel tratto di un domani
rivedo tra le nuvole del cielo
i miei giorni stranieri.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 1578 visitatori collegati.