primavera | Poesia | luccardin | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • MG
  • kip
  • Romeo
  • giuseppe riccar...
  • Ardoval

primavera

 
 
È nel fiore la primavera
come le tue labbra di vellutate viole
e occhi di mare imbevuti d’azzurro .
Il pruno fiorito sfida il cielo con i suoi rami
e tu amica mia
in quale malinconia nascondi
il giorno amaro del cuore .
Ora in cielo c’è festa
il tuono è lontano nel cinguettare dei passeri
le rondini sono qui in volo
amanti del grano maturo e paglia da invecchiare
fino all’ultimo sole dell’estate .
Abbracciami nel tuo respiro
che non ho paura di sentirmi poesia
ovunque siano i giorni dimenticati.
Anche la luna si nasconde tra le nuvole
stanca delle sue malinconie d’amore
ci sarà pure nella rosa dei venti
un sogno per noi innamorati
nei silenzi sempre uguali
di questa vita che non ci lascia mai.
 

ritratto di ComPensAzione
 #
Il cuore si apre al risveglio, come ogni cosa d'intorno... c'è un'aria nuova nei tuoi versi... 
 

ritratto di luccardin
 #
Grazie Margherita, si la primavera mi sveglia dal torpore della vita. Per i versi non so , spero che continuano nel tempo. Un saluto sincero nicolò.
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 4 utenti e 1591 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Raggiodiluna
  • live4free
  • Gigigi
  • Antonella Iuril...