a volte | Poesia | luccardin | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • BruceBialo
  • Ugo Marchi
  • AriannaM
  • Giulia29
  • Natural System

a volte

 
Era il sogno che di te amavo
e ancor oggi mi ritrovo a cercarti
dove non sei .
A volte diventi nebbia
altre volte onda di mare
ma è in me la tua solitudine
a far del silenzio voce che chiama Dio .
E viaggio nel tempo
correndo tra ricordi di prati in fiore
rotolando tra i pendii di morbide erbe
cercando emozioni
poesie da strappare alla terra
che reclama il tempo del mio corpo.
Invece sono qui nei miei campi di nostalgia
a coltivare visioni d’amore
sapere che in uno sguardo di eternità
tra i gradini del tempo
c’è il lamento del dolore
che di ogni vita innaffia il respiro .
Rimane il sogno
questo profumo che agita le notti di soffi d’amore
nei tanti nomi che fan di te
una rosa tra i roseti e le spine.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 2572 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • live4free