Non ti curi | Poesia | maria teresa morry | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Filippo Minacapilli
  • sentinelladellanotte
  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza

Non ti curi

Fuori c’è molto da vedere
se ti vuoi affacciare,
se vuoi alzare lo  sguardo oltre la  finestra.
Quello è un ragazzo
non ama la scuola né cerca lavoro.
Quello  è un vecchio
si prepara la  cena con molta acqua,
più avanti c'è un uomo senza casa
con il suo vino,
                 s’è sistemato  sotto al ponte.

Più a sud ci sono  guerre
troppo lontane per poterle  patire
però se ne parla,
                 se ne parla molto.
Te le mostra la tv,  tutti i giorni.

Se t’affacci alla  finestra  e ascolti
un tuono  nero lo puoi anche udire.

Nel tuo orto non dai spazio a nessuno.
Di certe morti  non ti curi.
Di madri cacciate e operai sulla strada
di campi abbandonati e delitti oscuri
o di annegati senza nome da terre africane

                                                   non ti curi.

Tu hai il tuo uomo, la tua donna, dici?
Ti basta quello e altro non desideri?

Del mondo non ti curi.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 2986 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • luccardin