A vestire i panni di Mirandolina | Recensioni | maria teresa morry | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Filippo Minacapilli
  • sentinelladellanotte
  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza

A vestire i panni di Mirandolina

locandieramorry.jpg
Anni fa scrissi un racconto lungo in merito  alla strana storia di una donna affascinata dal personaggio della Locandiera di Carlo Goldoni, tanto  da entrare veramente in Mirandolina e diventare la stessa in carne ed ossa. A me è capitato quest' anno la bella esperienza di lavorare  con un gruppo di  teatranti ed abbiamo allestito parte della Locandiera in un mix di scene. Ne è sortito uno spettacolo teatrale gustoso e  divertente ( a sentire le risate del publico in sala). Interpretare  Mirandolina e la sua arguzia verso gli  uomini, non è  stato facile. Comunque dopo mesi e mesi di prove ce l'ho fatta e ne sono felice. Vi mando una scena della commedia, mentre  sono alle prese con il Cavaliere di Ripafratta, il quale  inizialmente, e da  bravo misogino, disprezza la Locandiera ,ma poi ne cadrà innamorato e sconfitto dalla passione. Il fatto è  che, mentre  va in scena  la rappresentazione principale, dietro  alle quinte accade di tutto! Un nervosismo  pervade gli attori che stanno  mezzo vestiti e truccati con il copione  in mano a ripassare quell' unica battuta che ancora non vuole cacciarsi  in testa. Non manca anche la crisi di nervi con lacrimuccia. Quasi sempre poi qualcuno mette i piedi dentro un secchio o rovescia cassetti. Ma nel  momento  in cui  si fa buio, si accendono  i faretti sul  tavolato del palco e la voce del regista  sussurra " pronti a meno tre si apre il sipario", tutti lasciano se stessi in uno sgabuzzino e indossano  il personaggio.Ho notato che cambia proprio lo sguardo degli attori e via, si va, oltre quella pesante tenda che ci apre la realtà di quella  magica  finzione che da sempre attrae l'uomo. Essere un altro, dare vita ad un personaggio.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 2447 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Marina Oddone
  • Rinaldo Ambrosia