Ricordi | Poesia | Maria34 | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Vittorio Lucian...
  • MG
  • kip
  • Romeo
  • giuseppe riccar...

Ricordi

 
Avevo una casa sul mare,
di fronte all’infinito.
 
Ricordo le sere d’estate
dal cielo stellato,
la luna rossa salire dal mare
per specchiarsi argentea
sul blu profondo dell’acqua.
i pescatori scandagliare la riva
alla luce delle lampare.
 
il sogno di tuffarsi
in quel cerchio trasparente,
per toccare il fondale
illuminandomi di luce,
nell’azzurro cristallo.
 
il ruggire del mare
dei giorni in tempesta,
cielo ed acqua,
lo stesso livido colore.
 
Per me lo stesso stupore,
la stessa attrazione,
la stessa meraviglia
di fronte a quell’infinito,
dall’azzurro multicolore.
 
   Silvy Anelli
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 1610 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • luccardin