Cuore di Poeta | Poesia | Nievdinessuno | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • AriannaM
  • Giulia29
  • Natural System
  • Sky2019
  • Laura Archini

Cuore di Poeta

  Il cuore
  traballa
  nel teatro del petto
  come fosse tuono
  rimbomba
  cade, crolla
  e si rialza
  nel balzo incompiuto
  che fa del vuoto
  una misura di sazio.
 

  Un silenzio
  non è un bravo attore
  se non ha intenzione.


  È un lento bisbiglio,
  trasuda, traspare
  da alfabeti montati
  come lettere di copioni
  senza mittenti per le labbra.


  È un grande mare
  dove i pescatori
  lo barattano
  per migrante.


  Puoi cucirlo
  sotto le suole,
  pestarlo,
  deriderne la forma,
  disegnarci sopra
  il prossimo sgomento
  come una locandina ingiallita.


  Puoi chiuderlo
  dentro una serratura
  in cui filtra la notte
  a ghiacciare battiti
  che non sono suoi.


  Mi chiedo se:


  - hai colto o hai paura (?) -


  Sai aprire i palmi
  verso le mie orbite
  come un grande palco (?)


  Non l'hai percosso.


  Perché?...
 

  È un tuo difetto
  non sapere
  come tradire?

 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 1864 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Aug94