Essere una Rosa | Poesia | Nievdinessuno | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • AriannaM
  • Giulia29
  • Natural System
  • Sky2019
  • Laura Archini

Essere una Rosa

Una rosa
non sceglie come essiccare.
 
Non dona tagli
per una goccia di sangue.
 
Non compie un balzo
dove il cielo frana
senza ragione,
ultime le gambe
come inciampo
hanno i sassi.
 
Non prega altari,
se non sono vasi
coi quali bere
il riflesso di una croce,
 
ne la rinnega 
perché completa il suo volto.
 
Scolora,
scolorisce
come un ricordo immerso
nel corpo del tempo.
 
Pende,
pendula
verso raffiche di luce,
rattoppa i drammi, li cuce,
poi fa leva sullo stelo, un dolore
dov'è la terra che trema (?)
 
Traballa 
a luna piena
quel giorno di spine
insinuate sotto le coperte,
non faranno più male
da questa esistenza,
 
da questa finestra
pianteremo il suo prato.
 
La rosa aspetta paziente
che il polso basti
a innescare battiti
su una primavera
che se avesse parola
non accetterebbe il silenzio.
 
E poi semina
tra essere e avere
compiendo
 
la nostra percezione 
di stare amando.

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 7 utenti e 2759 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Rinaldo Ambrosia
  • Marina Oddone
  • Bowil
  • taglioavvenuto
  • Eleonora Callegari
  • live4free
  • Aug94