Memonica | Poesia | Nievdinessuno | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • BruceBialo
  • Ugo Marchi
  • AriannaM
  • Giulia29
  • Natural System

Memonica

Infinite scritture pavoneggiano
lo scalare di pareti illuminate
mosse dall’angolo più acre del profumo
di una donna,
 
di rosa, neve, sa di parole
addossate a momenti di scrittura
forse accarezzata
da lontani sgomenti passati
a credere che le forme
sono spontanee creature
di qualcosa nel tempo.
 
Mentre paesaggi mischiano
i segni alle fattezze di un uragano
su sponde di sere distese nel bianco
gonfiore delle nebbie,
 
dentro miscugli, lei
è immagine rovesciata
si guarda da un oblò
attraverso realtà lineari,
 
richiami di una carezza
al centro di un volto
masticato da subdole imitazioni
di qualcosa che sa di noi.
 
 

 
 
 
 
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 6 utenti e 2680 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • live4free
  • Bowil
  • voceperduta
  • Rinaldo Ambrosia
  • Antonio.T.
  • ferdigiordano