Non ricordate le aride parole | Poesia | maria teresa morry | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Filippo Minacapilli
  • sentinelladellanotte
  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza

Non ricordate le aride parole

Se finisce un amore,
non ricordate  le aride parole
le parentesi  sospese
come uncini.
 
Non fatevi del male.
 
Ricordate lo sguardo e l’abbraccio
del ritrovarsi  dopo  tanto tempo,
l’odore del  viaggio
ancora  nei vestiti,
lo smarrimento  nella città  nuova.
Quella di  lui
quella di lei.
 
Ricordate il desiderio di parlarsi
delle cose accadute  in sua  assenza
ed  il prendersi  per mano,  finalmente.
 
Non  ricordate nient’ altro
di quanto  dato
di quanto  ricevuto.
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 3252 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Weasy