Nonsense | cose così | Manuela Verbasi | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • giorgio moio
  • Giuseppe54
  • Giuseppe Rongaudio
  • Gabri
  • Ignu

Nonsense

Odio il tempo passato, cristallizzato appena sopra la mia schiena,  nonostante me ieri. L'oscurità di un nero sciolto, privo di senso, poggia sui gomiti i pastelli di cera del melograno, i germogli accesi, l'ulivo contratto che s'attorciglia a niente.
Annuso l’asfalto, l’odore dei gigli, in questi vicoli a bocca calda, i ritmi assurdi delle vertigini. Metto un bel vestito, impazzito in un bombardamento, prima d'intrecciare le gambe del tutto. L'anima stretta ai denti, assetata di sangue, di tè.

Manuela

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 6 utenti e 2745 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • live4free
  • luccardin
  • webmaster
  • Antonio.T.
  • voceperduta
  • Francesco Andre...