Notturno tra una finestra e il cielo -di Rita Stanzione | Poesia | Ospite di Rosso Venexiano | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Filippo Minacapilli
  • sentinelladellanotte
  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza

Notturno tra una finestra e il cielo -di Rita Stanzione

Sono corsi a nascondersi
tra decori
e caldi fuochi di casa
gli sfarzi delle vie
E’ stato più facile pulire il buio
dal chiasso
che accendere una scintilla
per chi ha aspettato
che un angelo si ricordasse
e non ha visto
ridere la sua promessa
Si aprirà più tardi
quella finestra
stanca del disinganno
sarà un altro abbaglio
inutile
Certo si chiederà
con quale senso
il cielo s’è vestito
da gran gala
tra artifici e fede
se tra le mura
dietro alla sua persiana
la luce è rimasta ombra
 
 
Poesia terza classificata al concorso di poesia a tema "Natale, meglio ricevere o donare?" dell'Associazione culturale "Club Poetico" dicembre 2011

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 2 utenti e 4322 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Catilina
  • Antonio.T.