Ventiquattr'ore | Poesia | 'O Malament | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Gloria Fiorani
  • Antonio Spagnuolo
  • Gianluca Ceccato
  • Mariagrazia
  • Domenico Puleo

Ventiquattr'ore

Oggi sono state ventiquattr'ore.

 

Immaginatevi le cose perdute, per cui passa il tempo.

Invece, il giorno è rimasto qui intero con me: cane lupo

occhi argento intenso, ghiaccio ad abbaiare alla luna.

Gli ho accarezzato il collo, ascoltato il calore delle vertebre

distendersi.

Gli ho tolto un riccio da sotto la zampa. Mi sono addormentato sotto i suoi occhi quando è uscito il sole.

Oggi, sono state ventiquattr'ore di vento, finché di nuovo è sera.

 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 3168 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • live4free