Vergognosa metafisica, latina | erotismo V.M. 18 | 'O Malament | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Gloria Fiorani
  • Antonio Spagnuolo
  • Gianluca Ceccato
  • Mariagrazia
  • Domenico Puleo

Vergognosa metafisica, latina

Tu, frammento, parallelo a tratti
una corsia, chiami; la stessa voce
torna l'eco, triparte.
 
A volte mi soffermo, rifletto
sono così sofferti i tropi che all'esistere
di te, vita d'essenze, vita di corsie
un firmamento intero
una luna bianca, un'orsa
veloci, senza ossigeno
 
paiono accelerare
senza controllo alcuno
 
Affermi, vita d'essenze
che solo allora tutto può avvenire
 
 
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 3924 visitatori collegati.