Penombra | Poesia | Gigigi | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • giuseppina lamb...
  • Sandra Pasotti
  • Agri-Alessio
  • sandra bonci
  • Angelika Sarna

Penombra

Ti muovi piano in passi di penombra
ti guardo dal punto buio della stanza
 
ti guardo e riappaiono i miei sogni
 
...tendo le mie mani sui tuoi fianchi
e mi approprio timido del tuo profumo
sentendo il tepore della tua pelle
 
...Sposto i tuoi capelli ...
trattengo il respiro e mi avvicino
scoprendo che nessuna forza ferma
la mia mano ,
lievi carezze modellan il tuo corpo
mentre le mie labbra scivolan sulla
curva del tuo  collo
 
...sento il tuo cuore batter forte
pauroso di inciampare nel mio sguardo
timoroso di scoprir passioni 
 
...Ma la mia bocca è avida dei tuoi sapori
e assaggia le tue forme generose
affondando nei tuoi seni i suoi respiri
 
...Socchiudi gli occhi e mi chiedi amore
ti stringo e ti  lasci sopraffare
saporoso il corpo mi appartiene ...
 
Penombra affolla i miei pensieri 
nascosto nel canto della stanza
nelle movenze ordinate del tuo giorno
che non sospettan nulla delle mie penombre 
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 1854 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • ferry