Perchè nasce un verso dentro di noi... | Poesia | maria teresa morry | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Filippo Minacapilli
  • sentinelladellanotte
  • Roberto Farroni
  • sergio de prophetis
  • Lucia Lanza

Perchè nasce un verso dentro di noi...

Perché nasce un verso dentro di noi?
Perché il reale piccolo fiore rosso
Intravisto al margine della strada
Non è più tale
Ma diventa goccia di sangue
Per raro effetto del cuore?

E perchè, poi, lo inseguiamo
Questo verso?
Lo rincorriamo con l'essere
Sapendo che è una chiave
Per aprire ad un altro verso
Ed in un altro ancora.

Un cancello 
Una porta
Una finestra
Qualunque varco
Provochi un accesso,
Questo è il verso.

Cosa ci inanella
Ad un verso?

Ce lo teniamo stretto
Nella sua parola centrale
Che non può essere cambiata
Né sostituita
Altrimenti il verso scompare
Stona, si ripiega, stride.

Quel verso, e solo quello,
per come ci ha mutati,
restituisce il sangue
al fiore reale della strada.

 

 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 2427 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • luccardin