Le poesie sono specchi | Poesia | Piero Lo Iacono | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Artemisia
  • Filo Bacco
  • Marco Galvagni
  • Giuseppina Di Noia
  • dante bellanima

Le poesie sono specchi

Oh la mia capacità di ferire gli altri!
A volte ci penso.
 
Quelli che ho finto di non vedere.
Facendoli sentire più soli.
 
Quelli che mi hanno teso la mano
e io ho ignorato.
 
La mia distrazione.
 
Sento di aver ferito con occhiate di sdegno.
 
Recito l'individuo che grida “io non mi divido”.
E mi blindo come un geode di dolomite.
Più tetragono di una piramide di travertino.
 
Medicare la vita.
Medicare in tempo.
 
Non ti conosci o lettore,
è di te che parlo,
questa poesia te lo dice
porgendoti uno specchio.
Ecco io sono il tuo doppio
e vengo a scimmiottare il tuo tormento.
 
O mio lettore davanti ad uno specchio ti vorrei legare
e costringere a guardarti, a diradare
quella spocchia indifferente che ostenti.
Sbadato o sbiadito.
Scolorito o roseo che tu possa essere.
E leggendo una mia poesia tu possa dire:
“mi sembra di guardarmi in uno specchio!”

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 8 utenti e 2745 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Marco valdo
  • ferdinandocelinio
  • ferry
  • Bowil
  • flymoon
  • gatto
  • Antonio.T.
  • ileana