Lo vidi così | Poesia | raffa62 | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Gloria Fiorani
  • Antonio Spagnuolo
  • Gianluca Ceccato
  • Mariagrazia
  • Domenico Puleo

Lo vidi così

Non era una maschera
i suoi vestiti
erano così sporchi, puzzolenti.
Lo vidi così l'ultima volta,
rovistava dentro i cassonetti
tra confusione di coriandoli
e stelle filanti.
Lo vidi così
mischiarsi tra la gente,
ballava e cantava,
pareva contento.
tra tante maschere c'era la sua
ed era vera,
nessuno se né accorse,
qualcuno chiese addirittura
dove l'avesse comprata,
lui rispose sorridendo,
<< Al mercato dei pegni. >>
Lo vidi così l'ultima volta
quel povero clochard,
mischiato tra la folla,
fra folli maschere 
d'allegra indifferenza...
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 4018 visitatori collegati.