Ravvivano improvvisi | Poesia | Gigigi | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni l'associazione

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • giorgio moio
  • Giuseppe54
  • Giuseppe Rongaudio
  • Gabri
  • Ignu

Ravvivano improvvisi

abbraccio.jpg

Ravvivano improvvisi quei colori

racchiusi nella tela di uno straccio

nelle tenebre velate della stanza

e abbraccio quel corpo tuo minuto

caldo come essere indifeso

con respiro appena pronunciato

e so che non potrei abbracciare

il mondo intero e nemmeno

proteggerlo d'amore

ma posso averti tra le braccia

e sentire il loro cuore

Stringendo un destino piccolino

E non sei né mio né del dolore

stretto in un filo universale  

 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 6 utenti e 3112 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Antonio.T.
  • live4free
  • webmaster
  • luccardin
  • Eleonora Callegari
  • Bowil