Porto d’inverno | Poesia | rimagliaversi | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Daniele Santovetti
  • Vin
  • Sara
  • Stefano Siracusa
  • Verena_inpuntad...

Porto d’inverno

Onde spumeggianti nella banchina:
un'insegna rotta che sbatte,
barca alla deriva
in cerca di una riva.
Nel vento di Gennaio,
navi in balia dei venti
monsoni e tornanti,
non ci sono più i tiranti
non reggono gli assestanti.
La nebbia che sale,
inesorabilmente appare
un‘isola invernale.
Gabbiani volteggiano impazziti,
ululati di cani impauriti.
Alberi curvati
come fossero oranti
per pregare Dio e Santi.
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 1 utente e 4332 visitatori collegati.

Utenti on-line

  • Ardoval