Il sole del Fujiyama | Poesia | Rinaldo Ambrosia | Rosso Venexiano -Sito e blog per scrivere e pubblicare online poesie, racconti / condividere foto e grafica

Login/Registrati

Commenti

Sostieni il sito

iscrizioni
 
 

Nuovi Autori

  • Vittorio Lucian...
  • MG
  • kip
  • Romeo
  • giuseppe riccar...

Il sole del Fujiyama

La grande onda di Kanagawa -  Opera di  Katsushika Hokusai
Sale l'onda, alta nel riflesso del giorno,
simile ad un airone che spicca il volo.
 
E' forte, una mano tra i fiocchi di neve
pronta a ghermire il cielo, il vento e gli uomini.
 
Il mare porta con sè la vita,
il mare dona, il mare nega,
e la natura esplode di fronte all'uomo.
 
Le barche dei pescatori
sono teneri midolli di bambù
sballottati dal destino.
 
La massa d'acqua incombe, volteggia
è uno schiaffo privo d'equilibri.
 
Non c'è scampo. Non c'è requie.
Hisao prega gli dei aggrappato al remo,
che è un piccolo cucchiaio
orfano in una tazza di riso.
 
Oggi il mare è irato,
scatena la sua rabbia nel gesto
e nel movimento della sua voce.
 
E il boato dell'onda
copre l'affanno degli uomini.
 
[Troppo tardi tornerà il sole.]
 

Cerca nel sito

Cerca per...

Sono con noi

Ci sono attualmente 0 utenti e 2143 visitatori collegati.